Dipartimento Educazione Musicale

Corso Gestanti

Il corso per gestanti è affidato a docenti Willems che abbiano anche la specializzazione Gordon dell’AIGAM, esso è dedicato a tutte le donne nel periodo della loro gravidanza.

Corso Piccoli Suoni ®

Le lezioni: Piccoli Suoni ® proposte dall’Associazione C.E.Di.M. sono dedicate ai bambini da 0 a 36 mesi accompagnati dai genitori. La metodologia si ispira alla Music Learning Theory di E. E. Gordon secondo cui il bambino sviluppa la sua attitudine musicale nei primi anni di vita attraverso un’esposizione alla musica che rispetti le sue grandi capacità di ascolto e di assorbimento.

In un tappeto accogliente adulti e bambini potranno ascoltare gli insegnanti musicisti dell’Associazione musicale C.E.Di.M. guidati da Lucia Follador, che suonerà e canterà per loro.

Durante le lezioni concerto i bambini potranno interagire con i musicisti e saranno liberi di muoversi ed emettere suoni con la voce in un’atmosfera di rilassamento e divertita partecipazione. Nessun intento di puro intrattenimento dunque, semmai il tentativo di dare un’opportunità ai più piccoli di vivere l’ascolto della musica suonata dal vivo in modo autentico.

Queste lezioni concerto vengono proposte orami annualmente dall’associazione con una grande partecipazione di famiglie e bambini.

È possibile parteciparvi dai 0 mesi ai 36 mesi di età, sempre accompagnati da un genitore. Le lezioni vengono organizzate abitualmente ogni anno nei mesi di settembre/ottobre e aprile presso l’associazione C.E.Di.M.

La metodologia di riferimento

I nostri corsi di musica per neonati sono ispirati ad una delle più valide metodologie in campo pedagogico culturale e della psicologia cognitiva della musica la Music Learning theory del prof Edwin E. Gordon. L’obiettivo principale è soprattutto quello di trasmettere al bambino la passione per la musica e di offrire gli strumenti sia tecnici che emozionali per comprenderla ed esprimersi con essa.

Il corso è tenuto dalla docente Lucia Follador esperta nella Music Learning Theory, è socia Audiation Institute e membro attivo del GIML, Gordon Insitute for Music Learning.

Per maggiori informazioni: www.audiationinstitute.org

EDUCAZIONE MUSICALE WILLEMS: il risveglio delle capacità per la conquista della consapevolezza musicale

Il metodo Willems è un percorso graduale ed efficace per imparare a conoscere la musica e presenta numerosi vantaggi rispetto ai metodi tradizionali.Per rispondere nel modo più completo possibile alle molteplici esigenze musicali, sono stati creati corsi diversificati in gradi, il superamento dei quali avviene una volta acquisiti i principi ed i contenuti dei gradi antecedenti. A seconda dell’età e del livello dell’allievo, è però possibile seguire più gradi nello stesso anno.

I grado – Iniziazione musicale

Il risveglio dell’ascolto. In questa prima fase l’allievo è coinvolto in una serie di attività come elemento attivo e partecipe per suscitare il suo interesse, al fine di affinare la sua capacità di ascolto ed il senso ritmico. Si stimola la ricettività ma anche l’espressività, per un insegnamento interattivo nel rispetto della personalità di ogni singolo allievo.

II grado – La grafia

La conquista della consapevolezza. Viene introdotta la grafia del movimento sonoro e dei ritmi, portando a livello cosciente ciò che si era appreso nel grado precedente. Si curano l’intonazione della voce, l’articolazione delle parole, il senso del ritmo e del tempo.

III grado – Gli elementi fondamentali della musica

Iniziazione propedeutica al solfeggio ed allo strumento. Si articola in pre-solfeggio e pre-strumento e consente l’astrazione attraverso l’utilizzo della scrittura. Vengono introdotte la lettura e la scrittura (relativa ed assoluta) delle note sul pentagramma. Nel pre-strumento è previsto l’utilizzo di metallofoni cromatici, mentre il senso del ritmo viene sviluppato attraverso la poliritmia collettiva e poi individuale con elementi di body percussion.

IV grado – Solfeggio “vivo”

Prevede più anni di apprendimento, articolati in solfeggio parlato e cantato, iniziale lettura del setticlavio, canto corale, improvvisazione e basi di armonia.

Ear training

L’ear training è l’esercizio di comprensione della musica per eccellenza. Consiste nell’esercizio della capacità di riconoscimento, attraverso il senso dell’udito, degli elementi che compongono la musica come note, accordi, intervalli e ritmica. Allenando il nostro orecchio e imparando a riconoscere melodie, intervalli, accordi, capiremo davvero cosa cantiamo o suoniamo sul nostro strumento, migliorando come musicisti e divertendoci molto di più.

I Nostri Corsi

IDCorsoDescrizioneInformazioni
GESTMusica per GestantiAscolto e scoperta del mondo musicaleScheda Corso
GMIFPiccoli Suoni ®Attività musicale per bambino e genitori dai 0 ai 36 mesiScheda Corso
GEMWEducazione Musicale WillemsAttività musicale per il bambino dai 3 anni ai 15 anniScheda Corso
GSVWSolfeggio Vivo WillemsPer bambini e ragazzi dagli 8 anni in poi Scheda Corso
ETCOEar Training WillemsPer ragazzi dai 15 anni in poi e adultiScheda Corso