Evento di Dimensioni Sovraregionali per la CEDIM

Evento di Dimensioni Sovraregionali per la Cedim

La gonarese Associazione Musicale C.E.Di.M. ha organizzato un Convegno sovraregionale con la partecipazione del Conservatorio “Dall’Abaco” di Verona e della F.I.M. Federazione Italiana Musicoterapeuti di Bergamo.

È il 2010 quando a Fauglis si tiene il primo Convegno di Musicoterapia F.I.M. che darà avvio ai corsi di musicoterapia umanistica presso il Centro Civico di Fauglis, dedicati ai bambini dai 0 ai 14 anni, con disagio del comportamento o disabilità.

Nel 2012 è stato organizzato “GonarSolidale” evento che, grazie al supporto di ben 10 Associazioni gonaresi, ha permesso al progetto di continuare fino al 2014, garantendo un abbattimento delle quote pagate alle famiglie del 20-25% ogni anno. Ciò ha dato un notevole slancio al progetto che è stato scelto dalla Banca di Credito Cooperativo della Bassa Friulana di Castions di Strada come uno dei migliori progetti solidali della Bassa premiandolo con il rilascio di un contributo consistente che l’Associazione ha inteso mettere a favore delle famiglie dei bambini utilizzatori del servizio, abbattendo così le quote annuali di circa il 20%.

A distanza di 5 anni, si è pensato di condividere con la Comunità sia l’esperienza maturata, sia i legami che sono stati creati con enti importanti, organizzando per il 24 ottobre a Udine, nell’Aula Magna del Liceo Percoto, il 2° Convegno ma che Musica! Sull’educazione musicale per bambini con disagi del comportamento, difficoltà di apprendimento, BES e disabilità da 0 a 14 anni.

Quando può essere importante o utile la pratica della musica sin dalla più tenera età? Come può un insegnante sfruttare le potenzialità della musica nel recupero del linguaggio, nell’aumentare i tempi di attenzione e concentrazione di un bambino? A queste ed altre interessanti domande hanno risposto gli illustri ospiti che hanno accolto l’invito a trattare l’argomento. La conduzione della giornata è stata affidata alla dott.ssa Stefania Zoia, psicologa presso la Struttura Semplice Tutela Salute Bambini Adolescenti dell’AAS 1 Triestina e membro del comitato scientifico di Radio Magica. Durante la giornata sono stati portati esempi pratici, testimonianze e video dimostrativi. L’evento ha ottenuto un grande successo di pubblico in sala. Già a quindici giorni dall’evento le iscrizioni erano esaurite (300 posti a sedere) e si è venuta a formare una lista d’attesa di 75 persone. L’Associazione C.E.Di.M. è davvero orgogliosa di essere riuscita ad organizzare un evento di così grande rilevanza, a dimostrazione della quale hanno partecipato professionisti dei due Conservatori di stato di Udine e Verona. Un grazie sentito alla BCC della Bassa Friulana che ha creduto, ancora una volta, in noi e nei nostri progetti.

Articolo pubblicato da: Bassa Friulana – Periodico d’informazione finanziaria, sociale e culturale del 2 dicembre 2015
Autori: prof. Nadia Olivo e dott. Stefania Fabio